Svizzera Archivi

  • Matteo Renzi si presenta voglioso di fare e intenzionato ad aprire una nuovarotta in Italia, ma anche nell’UE. Eppure dal punto di vista politico-economico, per adesso sono altri i toni che emergono.

    SvizzeraLo spavaldo maestro dell’autopromozione

    Matteo Renzi si presenta voglioso di fare e intenzionato ad aprire una nuovarotta in Italia, ma anche nell’UE. Eppure dal punto di vista politico-economico, per adesso sono altri i toni che emergono.

    Leggi il resto...

  • Le riforme in Italia sono tanto affascinanti quanto il suo paesaggio: ogni dipendente riceve, al netto, in busta paga 80 euro in più al mese, proprio dallo Stato. Il miracolo si è avverato martedì scorso!

    SvizzeraIl patron dell’Italia, Matteo Renzi, promette ai suoi concittadini un contentino – e così vince le elezioni!

    Le riforme in Italia sono tanto affascinanti quanto il suo paesaggio: ogni dipendente riceve, al netto, in busta paga 80 euro in più al mese, proprio dallo Stato. Il miracolo si è avverato martedì scorso!

    Leggi il resto...

  • Martedì e mercoledì sarà in visita in Svizzera il presidente italiano Giorgio Napolitano. Il rapporto con i nostri vicini è influenzato da una serie di questioni controverse.

    SvizzeraRapporti amichevoli a rischio tra Svizzera e Italia

    Martedì e mercoledì sarà in visita in Svizzera il presidente italiano Giorgio Napolitano. Il rapporto con i nostri vicini è influenzato da una serie di questioni controverse.

    Leggi il resto...

  • Senza elezioni, istintivamente e con qualche spintone Matteo Renzi è passato dal Partito Democratico al governo. Nonostante una coalizione fragile e una opposizione spinosa, che non gli rendono la vita facile,  il giovane politico tuttavia è molto amato anche tra gli intellettuali di spicco.

    SvizzeraA tutto vapore senza meta

    Senza elezioni, istintivamente e con qualche spintone Matteo Renzi è passato dal Partito Democratico al governo. Nonostante una coalizione fragile e una opposizione spinosa, che non gli rendono la vita facile, il giovane politico tuttavia è molto amato anche tra gli intellettuali di spicco.

    Leggi il resto...

  • Ormai è uso comune anche tra i commentatori della cultura italiana l’uso frequente e imbarazzante di anglicismi. La settimana letteraria a Milano viene definita “BookCity”, si tratta presumibilmente di un […]

    SvizzeraL’isola dei famosi della letteratura

    Ormai è uso comune anche tra i commentatori della cultura italiana l’uso frequente e imbarazzante di anglicismi. La settimana letteraria a Milano viene definita “BookCity”, si tratta presumibilmente di un […]

    Leggi il resto...

  • Il Parlamento italiano ha intenzione di fare ordine nella circolazione su strada:  zone a 30 km orari, piste ciclabili, più tutela per i pedoni. Intanto le vendite delle automobil, calano drammaticamente.

    SvizzeraL’Italia passa alla bicicletta

    Il Parlamento italiano ha intenzione di fare ordine nella circolazione su strada: zone a 30 km orari, piste ciclabili, più tutela per i pedoni. Intanto le vendite delle automobil, calano drammaticamente.

    Leggi il resto...

  • Nei media italiani le donne vengono ridotte ad oggetti del desiderio, quasi senza eccezioni. La rappresentazione volgare consolida vecchi cliché e rende più difficile la posizione delle donne nella società.

    italiadallesteroSvizzeraProfessione starlette

    Nei media italiani le donne vengono ridotte ad oggetti del desiderio, quasi senza eccezioni. La rappresentazione volgare consolida vecchi cliché e rende più difficile la posizione delle donne nella società.

    Leggi il resto...

  • Semi affondata, capovolta, perduta: l'immagine della "Costa Concordia" poggiata su un fianco rappresentava anche l'immagine di un’Italia allo sbando. Per il comportamento irresponsabile del capitano Schettino, come ben presto fu accertato, nel gennaio 2012  un mondo fatto di lustrini andava a picco davanti all’Isola del Giglio.

    SvizzeraLo charme dei capitani di sventura

    Semi affondata, capovolta, perduta: l'immagine della "Costa Concordia" poggiata su un fianco rappresentava anche l'immagine di un’Italia allo sbando. Per il comportamento irresponsabile del capitano Schettino, come ben presto fu accertato, nel gennaio 2012 un mondo fatto di lustrini andava a picco davanti all’Isola del Giglio.

    Leggi il resto...

  • Il governo italiano ai servigi del cultore di spogliarelli

    SvizzeraBerlusconi trionfa

    Il governo italiano ai servigi del cultore di spogliarelli

    Leggi il resto...

  • A Roma un gruppo di cineasti ha trasformato un vecchio cinema in un punto d’incontro per cinefili, dove tra le altre cose, vengono organizzati dibattiti con i protagonisti [dei film] e allacciati importanti contatti [di lavoro].

    SvizzeraCome un giovane Cinema-Bistro riesce a portare il mondo nella capitale italiana

    A Roma un gruppo di cineasti ha trasformato un vecchio cinema in un punto d’incontro per cinefili, dove tra le altre cose, vengono organizzati dibattiti con i protagonisti [dei film] e allacciati importanti contatti [di lavoro].

    Leggi il resto...

  • Nella graziosa pizzeria all’angolo a volte non si lavano solo piatti, ma anche soldi.

    SvizzeraPIZZA MAFIA

    Nella graziosa pizzeria all’angolo a volte non si lavano solo piatti, ma anche soldi.

    Leggi il resto...

  • Marco Risi riemerge dall’oblio con “Cha cha cha”, impegnato giallo politico.

    SvizzeraIl noir dell’Italia di Berlusconi

    Marco Risi riemerge dall’oblio con “Cha cha cha”, impegnato giallo politico.

    Leggi il resto...

  • Giuseppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, fondatori del Movimento Cinque Stelle, non hanno nessuna considerazione di chi comanda, non ne hanno bisogno, così sbandierano nel loro libro "5 stelle. Sulla democrazia, l’Italia e il futuro dell'Europa”, che è uscito in Italia nel mese di febbraio poco prima delle elezioni, per la casa editrice Chiarelettere di Milaannoo  ora disponibile   anche in tedesco.

    SvizzeraCanto del cigno di un Grillo

    Giuseppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, fondatori del Movimento Cinque Stelle, non hanno nessuna considerazione di chi comanda, non ne hanno bisogno, così sbandierano nel loro libro "5 stelle. Sulla democrazia, l’Italia e il futuro dell'Europa”, che è uscito in Italia nel mese di febbraio poco prima delle elezioni, per la casa editrice Chiarelettere di Milaannoo ora disponibile anche in tedesco.

    Leggi il resto...

  • Il vero capo del governo italiano risponde al nome di Silvio Berlusconi. Ha fatto salire al potere il Presidente del Consiglio Enrico Letta e la sua squadra e la farà dimettere a suo piacimento.

    SvizzeraGovernare con il telecomando

    Il vero capo del governo italiano risponde al nome di Silvio Berlusconi. Ha fatto salire al potere il Presidente del Consiglio Enrico Letta e la sua squadra e la farà dimettere a suo piacimento.

    Leggi il resto...

  • «La Repubblica» ha recentemente pubblicato la lettera, in cui un ragazzo gay di 17 anni denunciava una diffusa omofobia in Italia e in cui chiedeva il diritto all’esistenza per gli omosessuali e le lesbiche, ammessa persino dalla misericordia cristiana.

    SvizzeraContinuano le polemiche in Italia sugli omosessuali

    «La Repubblica» ha recentemente pubblicato la lettera, in cui un ragazzo gay di 17 anni denunciava una diffusa omofobia in Italia e in cui chiedeva il diritto all’esistenza per gli omosessuali e le lesbiche, ammessa persino dalla misericordia cristiana.

    Leggi il resto...

  • Dopo il verdetto del Tribunale d'appello di Torino, la vicenda amianto potrebbe presto conoscere nuovi sviluppi che toccano da vicino la Svizzera. Intervista a Massimo Aliotta, vicepresidente dell’Associazione svizzera delle vittime dell’amianto.

    Svizzera«La giustizia italiana non poteva chiudere gli occhi»

    Dopo il verdetto del Tribunale d'appello di Torino, la vicenda amianto potrebbe presto conoscere nuovi sviluppi che toccano da vicino la Svizzera. Intervista a Massimo Aliotta, vicepresidente dell’Associazione svizzera delle vittime dell’amianto.

    Leggi il resto...

  • Recessione, delocalizzazioni, scarsa flessibilità: l’economia italiana è in crisi. Il paese ha però ancora molto da offrire e rappresenta un’opportunità anche per le aziende svizzere, sottolinea Giorgio Berner, presidente della Camera di commercio Svizzera in Italia.

    Svizzera«L’Italia ha ancora un grande potenziale»

    Recessione, delocalizzazioni, scarsa flessibilità: l’economia italiana è in crisi. Il paese ha però ancora molto da offrire e rappresenta un’opportunità anche per le aziende svizzere, sottolinea Giorgio Berner, presidente della Camera di commercio Svizzera in Italia.

    Leggi il resto...

  • In Italia, le ultime elezioni hanno irrigidito le posizioni: tre grandi blocchi, all’incirca della stessa dimensione, schierati gli uni contro gli altri, due dei quali ora fanno parte del nuovo governo. Questa pace apparente è costantemente esposta al ricatto di Berlusconi.

    SvizzeraUn vascello fantasma a vele ammainate

    In Italia, le ultime elezioni hanno irrigidito le posizioni: tre grandi blocchi, all’incirca della stessa dimensione, schierati gli uni contro gli altri, due dei quali ora fanno parte del nuovo governo. Questa pace apparente è costantemente esposta al ricatto di Berlusconi.

    Leggi il resto...

  • Mario Cifali, psicanalista italiano, parte da un recente libro del filosofo ed ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari per denunciare l'ipocrisia e l'impostura che secondo lui spadroneggiano nella penisola da duemila anni

    SvizzeraLa macchina teologico-politica che governa l’Italia

    Mario Cifali, psicanalista italiano, parte da un recente libro del filosofo ed ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari per denunciare l'ipocrisia e l'impostura che secondo lui spadroneggiano nella penisola da duemila anni

    Leggi il resto...

  • Mercoledì al volante della propria auto, una sobria famigliare della Fiat, Enrico Letta ha fatto il suo ingresso al Quirinale per ricevere dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l’incarico di […]

    SvizzeraUn uomo giovane della vecchia scuola

    Mercoledì al volante della propria auto, una sobria famigliare della Fiat, Enrico Letta ha fatto il suo ingresso al Quirinale per ricevere dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l’incarico di […]

    Leggi il resto...