Giorni fa su YouTube Il Cavaliere è tornato alla carica, eternamente giovane e con sempre più capelli.

Un politico che è tutto uno spettacolo

Diario de Noticias

Mi sono perso, non so più a che punto è Silvio Berlusconi. In qual tribunale sta passando e quale sarà il suo prossimo fidanzamento. Mi interessano ben poco gli scenari, ma mi manca proprio lui. È come con Totò: non ricordo neanche un titolo dei suoi film, ma ricordo le sue smorfie che mi hanno sempre convinto ad acquistare il biglietto. Un giorno a Roma ho pranzato con Mario Monicelli.

A dire il vero, pranzava, anzianotto, a due tavoli da me. Stavo per confessargli l’onore che provavo nel trovarmi così vicino a uno dei registi di Boccaccio ‘70. Un soprassalto di contegno mi ha fatto rimanere seduto, poiché in realtà volevo chiedergli di Totò, e forse il grande regista si sarebbe offeso.

Ma se un giorno dovessi pranzare vicino ad Angela Merkel, le domanderei (lei non è anzianotta): si è spaventata quando Berlusconi durante un vertice si è nascosto dietro a un lampione e le è saltato addosso da dietro dicendo “Cucù, sono qui!”? Speriamo che non faccia lo stesso con Elisabetta II, lei è anzianotta, e già si era irritata per il grido berlusconiano “Obamaaa!”, durante un vertice del G20.

Avevo già nostalgia di questo clown. Giorni fa su YouTube Il Cavaliere è tornato alla carica, eternamente giovane e con sempre più capelli.

Durante un programma televisivo Silvio, sedendosi dove poco prima c’era un avversario, ha pulito la sedia, ha tirato fuori un fazzoletto e ha lustrato lo sgabello. Totò allo stato puro. Qualche giorno dopo in un altro programma  ha dato un buffetto sulla testa dell’intervistatore con un foglio di carta. Un politico che dice “So che voi sapete che sono un giullare” può non essere dei migliori. Ma non è neanche dei peggiori.

(pubblicato il 18 gennaio 2013)

[Articolo originale "Um político que é um espetáculo" di Fernandes Ferreira]

Condividi : Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • LinkedIn
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • YahooMyWeb
  • Blogosphere News
  • Digg
  • Reddit
  • Technorati
Traduzione di:
Marco PinzutiItalia Marco Pinzuti
Laureato in Informatica e da sempre appassionato di Lingue, soprattutto dello Spagnolo del Siglo de Oro, collabora per le traduzioni dallo Spagnolo, dall'Inglese e dal Portoghese. L'Inglese tecnico lo usa per lavoro.
Revisione di:
Amina IacuzioFrancesco Pasquarelli