StampaL’Unione Europea programma di destinare la somma record di 670 milioni di euro, recuperata dal Fondo di solidarietà, all’Emilia Romagna, regione del nord Italia colpita da due terremoti e diverse...

Terremoto in Italia: l’Emilia Romagna riceverà ingenti contributi UE

BBC

L’Unione Europea programma di destinare la somma record di 670 milioni di euro, recuperata dal Fondo di solidarietà, all’Emilia Romagna, regione del nord Italia colpita da due terremoti e diverse scosse di assestamento lo scorso maggio.

Si tratta della più grande assegnazione di aiuti europei dalla creazione del Fondo, nel 2002.

Nei terremoti del 20 e 29 maggio hanno perso la vita 27 persone, 350 sono rimaste ferite e più di 45 000 hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni.

Il commissario UE per la politica regionale Johannes Hahn ha riferito che la priorità è innanzitutto rialloggiare e sostenere coloro che hanno perso la casa. Secondo un comunicato della Commissione, l’Italia ha subito danni diretti per 13,3 miliardi di euro, cioè 3 miliardi di euro in più rispetto ai danni del terremoto del 2009 avvenuto a L’Aquila, in Abruzzo.

L’Emilia Romagna ha riportato danni diffusi a immobili e infrastrutture. Si tratta di una delle regioni agricole più ricche d’Italia, famosa per l’aceto balsamico e il Parmigiano.

Il Fondo di solidarietà dell’Unione Europea elargisce aiuti fino a 1 miliardo di euro l’anno agli Stati membri dell’UE e ai paesi che si apprestano ad aderire all’Unione colpiti da grossi disastri naturali.

La somma da destinare all’Italia, che sarà reperita dall’attuale bilancio europeo, deve ancora essere approvata dai governi UE e dal Parlamento Europeo.

[Articolo originale "Italy quake: Emilia Romagna to get huge EU aid grant"]

Condividi : Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • LinkedIn
  • OKnotizie
  • Google Bookmarks
  • YahooMyWeb
  • Blogosphere News
  • Digg
  • Reddit
  • Technorati
Traduzione di:
Chiara Lo FaroIndia Chiara Lo Faro
Originaria di Aci Castello in Sicilia, ho vissuto a Roma durante gli anni dell'università. Da un anno abito a New Delhi con il ragazzo indiano che ho sposato. Sono diplomata al liceo linguistico, laureata in scienze politiche e pianista da sempre. Alla passione innata per le lingue affianco l'interesse verso la sociologia e la politica. Ho spento la tv da un decennio. Considero IDE un mezzo non solo di informazione ma anche di critica costruttiva ed è per questo che do il mio supporto.
Revisione di:
Margherita Beltrame